• +39 3480916952
  • ivo@ivomare.it

HUDSON PASSIVE PROJECT INCREDIBILMENTE PASSIVA

HUDSON PASSIVE PROJECT INCREDIBILMENTE PASSIVA

L’idea è talmente semplice da lasciare a bocca aperta: questa casa si trova nella Hudson Valley, a due ore di macchina da New York, e… non ha alcun tipo di impianto di riscaldamento (nè di raffreddamento, se è per questo).

La Hudson Passive House è la prima Casa Passiva certificata dello stato di New York ed è stata realizzata da BarlisWedlick Architects LLC e Bill Stratton Building Company.

A livello tecnico, il segreto della casa, in pietra, sta tutto nel perfetto isolamento di tetto, pavimento e pareti che non disperdono il calore. D’inverno, la facciata vetrata rivolta a sud cattura più sole possibile e non ne spreca nemmeno un raggio. D’estate, per lo stesso meccanismo, la casa non assorbe calore e non si scalda troppo.

Da segnalare anche che la casa, ispirata nell’estetica ai tradizionali fienili americani, è stata costruita nel giro di poche settimane: un’altra qualità che evidenzia come ci troviamo davanti ad un progetto veramente straordinario.

Foto di Peter Aaron

Ivo Mare

Opera da 27 anni nel mondo dell'architettura d'interni e si specializza nel settore delle porte e serramenti: - assicurare agli showroom e ai rivenditori di mobili l'opportunità di realizzare soluzioni di interior design complete per il pubblico in continua crescita che richiede coerenza nei progetti in ogni dettaglio: dai mobili alle finestre e infissi delle migliori aziende - agli studi di architettura garantiscono una conoscenza approfondita e un mercato costantemente aggiornato consentendo loro di risparmiare tempo e risorse nella ricerca, nella consultazione dei cataloghi e negli aggiornamenti della documentazione -al pubblico generale, impegnato a fare la tua casa, mi propongo come guida per rispondere a importanti scelte nel campo dell'edilizia e dell'interior design, un partner in grado di ascoltare e comprendere sogni e desideri e trasformarli in soluzioni originali.Il valore aggiunto della mia professione può essere riassunto in una parola: cultura. La cultura è alla base delle qualità che un professionista richiede un consulente: la capacità di parlare la stessa lingua, la formazione tecnica che ti aiuta a capire tutti gli aspetti di un progetto, il coraggio di credere in quel progetto con la stessa convinzione di chi ha disegnato . La creazione di spazi in cui vivere, lavorare, sognare ed essere felici è, oggi più che mai, un lavoro bellissimo che richiede nuovi livelli di professionalità, dedizione e conoscenza. Queste sono le qualità che porto con me.

Vai alla barra degli strumenti