• +39 3480916952
  • ivo@ivomare.it

CITY DWELLING TRASPARENZE AD ANVERSA

CITY DWELLING TRASPARENZE AD ANVERSA

Si può abitare in un centro storico e godere di soluzioni architettoniche innovative?

Se la città è Anversa, la risposta a quanto pare è sì. Ecco un’abitazione tradizionale, a sviluppo verticale come vuole l’architettura locale, in cui i proprietari hanno mantenuto la facciata originale ma, sul retro, si sono sbizzarriti con una parete unica “all glass”.

Un contatto diretto e intimo col giardino e, naturalmente, la luce come protagonista sono state le linee guida da cui gli architetti Pieter Peerlings e Silvia Mertens sono partiti. Il risultato sono, a detta dei realizzatori, le porte pivot più grandi del mondo (3 metri per 6 di altezza) ma quello che colpisce di più è l’idea di aver organizzato l’interno come uno spazio unico, con dei palchi aerei che definiscono zone dalle funzioni diverse, in piena continuità.

Un appartamento di città che, pur rispettando la tradizione, guarda decisamente al futuro e immagina un modo di abitare libero, fantasioso, naturale.

 

Progetto di Sculp[IT]

Foto di Luc Roymans

Ivo Mare

Opera da 27 anni nel mondo dell'architettura d'interni e si specializza nel settore delle porte e serramenti: - assicurare agli showroom e ai rivenditori di mobili l'opportunità di realizzare soluzioni di interior design complete per il pubblico in continua crescita che richiede coerenza nei progetti in ogni dettaglio: dai mobili alle finestre e infissi delle migliori aziende - agli studi di architettura garantiscono una conoscenza approfondita e un mercato costantemente aggiornato consentendo loro di risparmiare tempo e risorse nella ricerca, nella consultazione dei cataloghi e negli aggiornamenti della documentazione -al pubblico generale, impegnato a fare la tua casa, mi propongo come guida per rispondere a importanti scelte nel campo dell'edilizia e dell'interior design, un partner in grado di ascoltare e comprendere sogni e desideri e trasformarli in soluzioni originali.Il valore aggiunto della mia professione può essere riassunto in una parola: cultura. La cultura è alla base delle qualità che un professionista richiede un consulente: la capacità di parlare la stessa lingua, la formazione tecnica che ti aiuta a capire tutti gli aspetti di un progetto, il coraggio di credere in quel progetto con la stessa convinzione di chi ha disegnato . La creazione di spazi in cui vivere, lavorare, sognare ed essere felici è, oggi più che mai, un lavoro bellissimo che richiede nuovi livelli di professionalità, dedizione e conoscenza. Queste sono le qualità che porto con me.

Vai alla barra degli strumenti